Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Villafranca Tirrena

98049 Villafranca Tirrena ME

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 090-33101

www.comune.villafrancatirrena.me.it

Descrizione:

Villafranca Tirrena sorge in una zona litoranea pianeggiante (22 m s.l.m.). L’economia è basata prevalentemente sull’agricoltura, si coltivano olive, uva da mosto, agrumi e frutta. Interessanti da visitare sono: la Chiesa Madre dedicata a San Nicolò, che conserva una bellissima Croce dipinta del XVI sec. ed il Santuario di Gesù Ecce Homo dove si ammira una statua lignea dell’Ecce Homo opera di Fra’ Umile da Pietralia (Gianfranco Pintorno 1600-1639). Inoltre è di notevole rilevanza architettonica il Castello baronale, voluto da Stefano Cottone, signore del paese.



Storia:

Anticamente chiamata Bauso, fu proprietà dei Cottone fino al 1630, anno in cui passò ai Principi di Castelnovo prendendo il titolo di Contea. Divenne comune autonomo nel 1825. Nel 1929, con la fusione di Bàuso, Calvaruso e Saponara Villafranca, prese il nome di Villafranca Tirrena.



Numeri utili

Municipio:Via Don Luigi Sturzo, 1 tel. 090-33101 fax. 3379592


 


Santo Patrono - San Nicola di Bari Festeggiamenti 6 dicembre (Patrono delle zitelle, infatti, le ragazze nubili si rivolgono a lui, sperando di trovare un buon marito).


 




 






Galleria degli utenti su questa località: