Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Ganzirri (fraz. Messina)

98165 Ganzirri ME

it.wikipedia.org/wiki/Ganzirri

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 800 701363

www.comune.messina.it

Descrizione:

Ganzirri è una frazione del comune di Messina (Circoscrizione VI). Un tipico borgo marinaro molto rinomato anche dal punto di vista turistico. Tra i monumenti più interessanti ricordiamo la Parrocchia di San Nicola di Bari e la Torre dei Saraceni (opera militare che serviva a sorvegliare la zona marina antistante). Vi si trovano due laghi, il Lago Grande o Pantano Grande (Lago di Ganzirri) e il Lago Piccolo o Pantano Piccolo (Lago di Faro), collegati direttamente con il Mare Ionio uno, con il Mar Tirreno l’altro, rinomati in tutta la Sicilia per la tradizionale coltivazione dei mitili (cozze, vongole, fasolari, ostriche, bocconi). Sui laghi si possono anche osservare numerose specie di uccelli che sostano in queste acque durante le loro lunghe migrazioni ( gru, aironi, oche e anatre selvatiche, falchi pescatori, gabbiani e sterne), per recuperare le energie e continuare il volo. Nell’area insiste la Riserva Naturale Orientata della Laguna di Capo Peloro.


Storia:

n.p.

Numeri utili

Santo Patrono - San Nicola di Bari Festeggiamenti 6 dicembre


 




Galleria degli utenti su questa località: