Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Capri Leone

98070 Capri Leone ME

www.comune.caprileone.me.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0941 919180

Descrizione:

Capri Leone sorge in una zona litoranea collinare (400 m s.l.m.), l’agricotura si distingue per la produzione di cereali, ortaggi, olive, agrumi e frutta. L’artigianato offre caratteristici ricami e borse in pelle. Tra i suoi monumenti ricordiamo la Chiesa Madre di origine medievale, la Chiesa dell’Annunziata, che conserva un campanile settecentesco e la Chiesa di San Costantino.


Storia:

Le prime testimonianze sul borgo risalgono al 1320, quando apparteneva a Vitale de Aloysio. In seguito fu possesso di diversi feudatari. Dai Lancelloto di Larcan ai Filangeri, e poi ai Balsamo e i Branciforte ed infine ai Cordona, rimasti al potere sino al 1620, quando tornò in possesso dei Filangeri. Il nome originario del paese era Capri, nel 1862 fu aggiunto l’appositivo “Leone” (da un grosso leone marmoreo simbolo della città) per distinguerla dall’altra Capri, che sorge sull’omonima isola in Campania.


Numeri utili

Municipio: Piazza Vittorio Emanuele, tel. 0941-919180 fax. 0941-950387


 

Galleria degli utenti su questa località: