Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Alì

98020 Alì ME

www.comune.ali.me.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0942 700301

Descrizione:

Alì sorge in una zona collinare (450 m s.l.m.), l’agricoltura si distingue per la produzione di ortaggi, olive, frutta, agrumi, uva e castagne. Si allevano bovini ed ovini. L’artigianato offre caratteristici lavori in legno e ferro. Tra i suoi monumenti è d’obbligo una visita alla Chiesa Madre dedicata a Sant’Agata, edificata nel XVI sec. in stile tardo –rinascimentale, che conserva al suo interno un coro ligneo arricchito da pannelli raffiguranti scene della vita della Santa. E poi sono da vedere la Chiesa della Madonna degli Angeli, il Convento dei Cappuccini, il Palazzo della famiglia Maggiore e il Palazzo della famiglia Famà.


Storia:

Nel 1093 il paese fu donato al Monastero dei SS. Pietro e Paolo, dal conte Ruggero, a cui appartenne per diversi secoli. Fino al 1960 conservò l’appositivo “Superiore” per distinguerlo dal comune omonimo di Alì Terme.


Numeri utili

Municipio: Via Roma, tel. 0942-700301 fax. 0942-700217

Santo Patrono - Sant’Agata V.M. Festeggiamenti 5 febbraio


 

Galleria degli utenti su questa località: