Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Inghiottitoio della Battaglietta

90028 Polizzi Generosa PA

www.parcodellemadonie.it/sentiero-...

Dati Municipio di appartenenza

www.comune.polizzi.pa.it

Descrizione:

Il Sentiero “Inghiottitoio della Battaglietta” si trova nella parte centrale del Parco e permette di osservare alcune delle più importanti caratteristiche geologiche e geomorfologiche delle Madonie. Attraversandolo si può ammirare un Bioherma ancora intatto di coralli giurassici, e poi, spugne e altri fossili. Continuando ci si immette in un fitto bosco dove troviamo il suggestivo anfiteatro della Quacella con le sue guglie isolate (una cattedrale gotica scavata nella roccia). Il percorso è un vero laboratorio a cielo aperto, ricco di spunti scientifici.


Storia:

n.p.

Numeri utili

PARCO delle MADONIE
Sede: Corso Paolo Agliata, 16 90027 Petralia Sottana (PA) tel. 0921-684011 fax. 0921-680478
Ufficio di assistenza turistica: tel. 0921-923327 Sito web www.parcodellemadonie.it
SENTIERO GEOLOGICO “INGHIOTTITOIO della BATTAGLIETTA – PORTELLA COLLA”

Come arrivarci:
Autostrada A19 Palermo –Catania (uscita Scillato o Tremonzelli) direzione Piano Battaglia.
Autostrada Palermo –Messina (uscita di Castelbuono o Cefalù) direzione Piano Battaglia.
Da Piano Battaglia: raggiungere l’incrocio vicino il Rifugio Marini, svoltare a sinistra (se si proviene da Collesano o Polizzi Generosa) o a destra (se si arriva da Petralia), fino al primo Pannello (A).
La mappa del sentiero è disponibile, in italiano ed inglese, presso l’Ente Parco Madonie.


 

Galleria degli utenti su questa località: