Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Pollina

90010 Pollina PA

www.comune.pollina.pa.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0921 425009

Descrizione:

Pollina sorge in un’area collinare compresa tra le Madonie ed i Nebrodi (763 m s.l.m.), in una straordinaria posizione panoramica. Nel settore agricolo vanta una ricca produzione di cereali, agrumi, uva, olive, mandorle, castagne e noci. L’artigianato spicca per la lavorazione del legno, del ferro e quella dei ricami. Tra i monumenti da visitare troviamo la Chiesa Madre dedicata a San Giovanni e San Paolo, al suo interno si possono ammirare bellissime opere d’arte del Gagini come la “Natività”, la “Pietà” e la “Madonna delle Grazie”. L’esterno della Chiesa presenta dei bassorilievi raffiguranti la Resurrezione di Cristo tra due Apostoli. Merita una visita anche la Chiesa di San Giuliano, importante esempio dell’arte romanica, al suo interno si trova la seicentesca statua raffigurante il Santo in questione.


Storia:

Il primo borgo si formò nel periodo medievale intorno ad un castello normanno. Nel 1300 circa il feudo appartenne alla famiglia dei Ventimiglia. Ancora oggi il fascino del paese è arricchito dal caratteristico centro storico medievale.


Numeri utili

Municipio: Piazza Maddalena, tel. 0921-425009 fax. 0921-425426

Santo Patrono - San Giuliano Festeggiamenti: seconda domenica di luglio.
Inoltre il sito è rinomato per le rappresentazioni classiche che si svolgono in estate nel “”Teatro Pietra”, costruito nel 1979 con pianta semicircolare, tipica del teatro greco.


 




Galleria degli utenti su questa località: