Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Polizzi Generosa

90028 Polizzi Generosa PA

www.comune.polizzi.pa.it

info@comune.polizzi.pa.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0921 649018

Descrizione:

Polizzi Generosa domina il versante settentrionale e meridionale della valle dell’Imera (916 m s.l.m.), nel settore agricolo si distingue per la coltivazione di cereali, olive e nocciole. Dall’allevamento di bovini, ovini e caprini, si ottiene una notevole produzione di prodotti caseari. L’artigianato spicca per la lavorazione del ferro, del legno, della lana e delle ceramiche. Da visitare la Chiesa Madre, dedicata alla Vergine Assunta, recentemente ristrutturata, al suo interno si può ammirare un affresco della Madonna del Rosario, di Giuseppe Salerno (1570-1632), e nella cappella dedicata a San Gandolfo vi è una lastra tombale, opera di Domenico Gagini (1420-1492), in cui sono custodite le spoglie dell’omonimo santo. La Chiesa di San Girolamo, con la sua caratteristica pianta ottagonale e la Chiesa di San Francesco, del XIV sec. Tra le architetture civili segnaliamo il Palazzo Gagliardo, di gusto tardo –manieristico (XVI-XVII sec.).


Storia:

Il primo borgo già esisteva nell’XI secolo, quando il conte Ruggero di Altavilla vi costruì un castello fortificato. Nel XIII secolo ottenne l’appositivo di “Generosa” per concessione del sovrano Federico II di Svevia.


Numeri utili

Municipio: Via Garibaldi, 13 tel. 0921-649018 fax. 0921-688205

Santo Patrono - San Gandolfo Festeggiamenti: terza domenica di settembre.



 




Galleria degli utenti su questa località: