Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Lago di Panan degli Albanesi

90037 Piana degli Albanesi PA

it.wikipedia.org/wiki/Lago_di_Pian...

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 091 8574144

www.pianalbanesi.it

Descrizione:

Il Lago Piana degli Albanesi è il più grande e antico bacino artificiale della Sicilia. Il lago fu creato tra il 1920 e il 1923, per produrre energia elettrica. Si estende nel territorio comunale di Piana degli Albanesi e in parte in quello di Santa Cristina Gela, in provincia di Palermo. Si trova all’interno del bacino del fiume Belice Destro, contornato da boschi a conifere, pioppi, querceti ed eucalipti. In prossimità dei numerosi ruscelli che si riversano nel lago, sono presenti il salice rosso e il bianco e varie specie di rosa selvatica. La fauna è molto varia, tra gli uccelli si possono osservare: folaghe, cormorani, anatre, falchi pellegrini e l’airone cenerino , presente tutto l’anno a caccia delle rane e delle grosse carpe che abbondano nel lago. Tra i mammiferi sono presenti volpi rosse, lepri, conigli selvatici, scoiattoli comuni, istrici e ricci. Si può vedere anche la testuggine palustre che depone le sue uova nelle sponde più sabbiose.


Storia:

n.p.

Numeri utili

Ente Gestore: Oasi WWF – Regione Sicilia – Palermo Sito web: www.wwfsicilia.it

Come arrivarci: SS Palermo – Sciacca, uscita Altofonte, seguire le indicazioni per Piana degli Albanesi, il lago si trova poco dopo il centro abitato (20 Km da Palermo).

L’Oasi è aperta tutto l’anno e propone visite guidate tematiche e didattiche tutti i giorni, su prenotazione.



 






Galleria degli utenti su questa località: