Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Valderice

91019 Valderice TP

www.comunevalderice.it

protocollo.comunevalderice@postecert.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0923 892011

Descrizione:

Valderice, immersa nel verde, sorge in una zona collinare (240 m s.l.m.), è un ricco centro agricolo si producono grano, olio, vino e miele. Tra i monumenti interessanti da visitare troviamo la Chiesa dell’Apostolo Sant’Andrea risalente al 1164, la Chiesa Madre dedicata a Cristo Re e il santuario di Nostra Signora della Misericordia del 1640, dove al suo interno si può ammirare una bellissima tela dipinta dal celebre Andrea Carreca. Tra gli edifici civili citiamo la Tonnara di Bonagia, oggi sede del Museo delle Attività Marinare, l’antichissima Torre Santa Croce e l’Arco di Valderice posto all’ingresso della città. E’ uno dei luoghi più ambiti per la villeggiatura grazie ai diversi scenari paesaggistici che offre: colline, zone selvatiche per flora e fauna, spiagge e scogliere e paesaggi intatti. Inoltre il Comune comprende tre stazioni balneari quali Bonagia, Lido Valderice e la spiaggia di Rio Forgia.

Storia:

Dopo le lotte fra Romani e Cartaginesi gli abitanti di Erice incominciarono ad insediarsi nella omonima valle che, divenne un centro agricolo, col nome di Paparella San Marco.

Numeri utili

Municipio: Via della Regione tel. 0923-892011 fax. 0923-891452

Santo Patrono – Cristo Re Festeggiamenti: prima domenica di agosto.


 






Galleria degli utenti su questa località: