Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Riserva Natura

91010 San Vito Lo Capo TP

www.riservazingaro.it

info@riservazingaro.it

Tel. 0924 35108

Dati Municipio di appartenenza

www.comune.sanvitolocapo.tp.it

Descrizione:

La Riserva Naturale Orientata dello Zingaro ricade in gran parte nel comune di San Vito Lo Capo e in misura minore nel comune di Castellammare. Caratterizzata da strapiombanti falesie che da un’altezza massima di 913 m (Monte Speziale) portano rapidamente al mare. Bellissimo anche il paesaggio subacqueo, in un continuo susseguirsi di forme e colori. La flora ospita elementi particolari di rilevante interesse, costituito originariamente da foresta mediterranea sempreverde: lecci, felci, ciclamini e sugherete (oggi in minima parte). Attualmente hanno maggiore diffusione la gariga a palma nana, l’alloro, il mandorlo, il carrubo e la vite. Lungo la zona costiera (circa 7 Km) sono presenti la ginestra odorosa, il timo selvatico, la malva, il finocchio selvatico e il cappero. La fauna è rappresentata in buona parte da uccelli tra i quali il falco pellegrino, l’aquila del Bonelli, il corvo imperiale, il passero solitario, la gazza, il cardellino la poiana, il gabbiano ecc. Inoltre fra gli uccelli notturni sono presenti la civetta e l’allocco. Tra i mammiferi sono molto diffusi il coniglio, la donnola, il riccio, l’istrice e la volpe. In passato era presente anche la foca monaca, avvistata per l’ultima volta nelle grotte marine dello Zingaro nel 1972. Tra i rettili si possono vedere la vipera, il biacco, il geco, il ramarro e la lucertola. Sono presenti anche numerose specie di insetti tra cui l’ape legnaiola, la bella vanessa e il panfago (una grossa cavalletta incapace di volare.

Storia:

n.p.

Numeri utili

Ente Gestore: Azienda Regionale Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Info: via Segesta, 197 91014 Castellammare del Golfo (TP)
tel. +39 0924-35108 fax. +39 0924-35752 numero verde 800-116616


La Riserva presenta due ingressi, uno da Scopello (ingresso principale, più attrezzato dal punto di vista ricettivo) e uno da San Vito Lo Capo.


 




Galleria degli utenti su questa località: