Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Gela

93012 Gela CL

www.comune.gela.cl.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0933 917587

Descrizione:

Gela è per numero di abitanti il primo della provincia, sorge in una zona pianeggiante (45 m s.l.m.), è ricca di testimonianze di quella che fu una delle più influenti città della Magna Grecia. Oggi è nota per il complesso petrolchimico dell’Eni, costruito nelle sue vicinanze, ma è di notevole importanza anche l’agricoltura, si producono peperoni, pomodori, grano, olive, frutta e carciofi. E’ presente inoltre un grosso mercato ittico. La città è ricca di monumenti e testimonianze storiche, come la Chiesa Madre, del 1766, in stile neoclassico che conserva al suo interno splendidi dipinti e il monumento funerario marmoreo al Mallia, opera di Filippo Pennino; la Chiesa di San Francesco di Paola con l’annesso convento dei padri Minimi, entrambi in stile barocco; la Chiesa di San Giuseppe del XV sec. e la Chiesa della Madonna delle Grazie o dei Cappuccini, del XVI sec. Tra gli edifici civili troviamo il Palazzo Rosso, il Palazzo Tedeschi, il Palazzo De Maria e molti altri, tutti principalmente in stile liberty.

Storia:

Gela è una delle più antiche città siciliane, i primi insediamenti risalgono alla fine del VII sec. a. C. Nel 580 a. C. Gela fondò Agrigento, dalla quale venne poi superata per importanza. Dopo lotte e distruzioni la città risorse nel 1230 con FedericoII che la chiamò Terranova. Riprese il suo antico nome nel 1927.
Numerosi reperti provenienti da Gela sono presenti nel Museo Archeologico Regionale (CL)


Numeri utili

Municipio: Palazzo di città, tel. 0933-917587 fax. 0933-919798 E mail mtm@comune.gela.cl.it.

Santo Patrono - Maria SS. dell’Alemanna Festeggiamenti 8 settembre


 






Galleria degli utenti su questa località: