Informativa breve

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge, aggiornato all art. 13 e 14 del GDPR. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link o pulsanti al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

 

Accetto  Normativa privacy estesa

 

Comune di Comitini

92020 Comitini AG

www.comune.comitini.ag.it

Dati Municipio di appartenenza

Tel. 0922-600029

Descrizione:

Comitini sorge in una zona collinare interna (346 m s.l.m.), vi è una forte produzione agricola di olive, uva, mandorle e agrumi. Tra i suoi più importanti monumenti citiamo la Chiesa Madre dedicata a San Giacomo Maggiore del 1675 e la Chiesa dell’Immacolata del XVII sec. con il vicino convento. Da segnalare tra gli edifici urbani, il Palazzo Bellacera, del 1631, e il Palazzo Baronale del XVI sec.

Storia:

Il borgo fu fondato dal signore Gastone Bellacera, nel 1627, in seguito fu acquisito dal nobile Michele Gravina. Il paese ha avuto una maggiore espansione nel XIX sec., grazie allo sfruttamento delle miniere solfifere presenti sul suo territorio. Il suo nome deriva dall’omonimo colle vicino.

Numeri utili

Santo Patrono – San Giacomo Maggiore Festeggiamenti 25 luglio


 


Galleria degli utenti su questa località: